Home / Notizie / Bulgaria: Bosnia-Erzegovina firmano un accordo di cooperazione economica

Bulgaria: Bosnia-Erzegovina firmano un accordo di cooperazione economica

Il Ministro  dell’Economia e dell’Energia della Bulgaria, Dragomir Stoynev, e  il Ministro del Commercio Estero e delle Relazioni Economiche della Bosnia-Erzegovina, Boris Tucic , hanno siglato un  Accordo di  Cooperazione Economica .

Il Ministro bulgaro   ha evidenziato come l’Accordo sulla  Cooperazione Economica  tra la Bulgariala Bosnia-Erzegovina   consentirà alle imprese dei due Paesi di rafforzare il loro partenariato e la cooperazione in diversi settori.

Ha descritto l’Accordo come un passo importante per lo sviluppo delle relazioni economiche bilaterali.

Stoynev ha sottolineato come, nonostante le tradizionali buone relazioni tra la Bulgariala Bosnia-Erzegovina  , ci sia ancora un potenziale inutilizzato nella sfera dei legami Commerciali e  Economici, evidenziando come nel primo trimestre del 2014, lo scambio commerciale tra i due paesi sia cresciuto del 27%.

Su proosta di  Stoynev , le due parti hanno convenuto che la prima Riunione del Comitato congiunto tra BulgariaBosnia-Erzegovina   sarà accompagna da un business forum volto ad approfondire il dialogo tra le imprese dei due paesi.

Krasin Dimitrov  , Vice Ministro dell’Economia e dell’Energia, ha citato investimenti, progetti energetici, trasporti, commercio e turismo come potenziali settori di cooperazione bilaterale.

About tiras-bg

TIRAS Consulting affianca il cliente nel processo di crescita, nell'individuare soluzioni vantaggiose e nel metterle in pratica. Analisi diversificata delle varie aree di business. Piani concreti ed efficaci rivolti all’apertura di nuovi mercati, al riposizionamento competitivo, alla differenziazione, alla valorizzazione dei punti di forza. Soluzioni in grado di generare concretamente profitti e di assicurare un vantaggio competitivo