Home / Il Sistema Fiscale in Bulgaria / Bulgaria: Distribuzione di dividendi

Bulgaria: Distribuzione di dividendi

dividendiIn generale, la distribuzione dei dividendi dalla società bulgara può avvenire solo dopo la chiusura del bilancio annuale, previsto al 31 marzo dell’anno successivo a quello di riferimento, con l’approvazione dell’assemblea degli azionisti attraverso un verbale.

In alcuni casi è possibile optare per una distribuzione anticipata del dividendo.

I dividendi distribuiti alla società italiana non sono soggetti a ritenuta alla fonte in Bulgaria.

La legislazione bulgara ha accolto la Direttiva Europea “Madre-Figlia”.

È necessario che la società italiana presenti il suo certificato di residenza fiscale, il quale attesterà la sua effettiva residenza fiscale.

In caso contrario sarà applicata una ritenuta alla fonte pari al 5%. I dividendi distribuiti a una persona fisica residente in Bulgaria sono soggetti a una ritenuta alla fonte pari al 5% come sostituto d’imposta.

La società sarà responsabile del versamento della ritenuta alla fonte presso le autorità fiscali. I dividendi distribuiti a una persona fisica non residente in Bulgaria sono anche essi soggetti a una ritenuta alla fonte del 5%.

About tiras-bg

TIRAS Consulting affianca il cliente nel processo di crescita, nell'individuare soluzioni vantaggiose e nel metterle in pratica. Analisi diversificata delle varie aree di business. Piani concreti ed efficaci rivolti all’apertura di nuovi mercati, al riposizionamento competitivo, alla differenziazione, alla valorizzazione dei punti di forza. Soluzioni in grado di generare concretamente profitti e di assicurare un vantaggio competitivo