Home / Il Sistema Fiscale in Bulgaria / Bulgaria: le Imposte sul Reddito delle Persone Giuridiche

Bulgaria: le Imposte sul Reddito delle Persone Giuridiche

Il sistema di tassazione delle società è regolato dalla Legge sulle imposte sul reddito delle società – ЗКПО: ЗАКОН ЗА КОРПОРАТИВНОТО ПОДОХОДНО tasseОБЛАГАНЕ.

L’imposta sul reddito societario  è dovuta:

sul profitto degli enti locali;
dagli enti locali profit non commercianti, comprese le organizzazioni religiose, le operazioni di cui all’articolo 1 del codice di commercio, così come il noleggio di beni mobili e immobili;
su gli utili delle persone giuridiche straniere con una  sede nella Repubblica di Bulgaria;
soggetti esteri quando hanno in Bulgaria una stabile organizzazione;
risultato operativo di alcuni organizzatori di giochi d’azzardo;

La base imponibile per la determinazione dell’imposta sulle società è il guadagno fiscale.

Aliquota dell’imposta sulle società è del 10 per cento.

Il periodo d’imposta per determinare l’imposta sulle società è l’anno civile.

Per i soggetti passivi di nuova costituzione, il periodo d’imposta ha riguardato il periodo compreso tra la data di costituzione fino alla fine dell’anno.
I soggetti passivi devono presentare la dichiarazione annuale dei redditi, entro il 31 marzo dell’anno successivo, presso la direzione territoriale dell’ “Agenzia Nazionale delle Entrate del Contribuente.
Con la dichiarazione dei redditi annuale è  presentata la relazione annuale sulle attività.
Ai sensi dell’art. 92, par. 5 della ЗКПО se un soggetto passivo presenta una dichiarazione dei redditi annuale e la relazione annuale sulle  attività elettronicamente entro il  31 marzo dell’anno successivo, e  e versa l’imposta sul reddito delle società nello stesso periodo,  può usufruire di uno sconto dell’ 1 per cento della tassa societaria annuale, con un tetto massimo di 1000 lev.

L’imposta sul reddito delle società  è dovuta entro il 31 marzo dell’anno successivo, al netto degli acconti (è previsto un sistema di acconti mensili o trimestrali , con esclusioni e un puntuale meccanismo di compensazione).

I contribuenti in possesso dei requisiti di cui all’art. 167 del ЗКПО possono godere di benefici fiscali in materia di imposta societaria.

La legge relativa all’imposta sul reddito societario regola queste agevolazioni fiscali e incentivi.

Di particolare interesse è la restituzionei fino al 100 per cento dell’imposta sulle società ai soggetti passivi che svolgono attività produttive nei comuni con oltre il 25 per cento superiore al tasso di disoccupazione medio nazionale (chl.184-189 ЗКПО).

Data l’esistenza del nuovo periodo di programmazione 2014-2020 in relazione alla normativa di attuazione in materia di aiuti di Stato, l’emanazione del beneficio è legata al rispetto di determinate norme procedurali in materia di aiuti di Stato e prevede la notifica alla Commissione europea.

A questo proposito precisa che lo sgravio fiscale ha effetto dopo una decisione positiva da parte della Commissione europea sul rispetto degli orientamenti sugli aiuti a finalità regionale per il 2014 – 2020.

Ai sensi delle disposizioni dell’articolo 261 del ЗКПО il contribuente che non presentare una dichiarazione, non riesce a presentare entro i termini o travisa eventuali indicazioni o circostanze che hanno portato alla determinazione ridotta dell’imposta rispetto a quella è punito con una sanzione pecuniaria che va da 500 a 3000 lev. In  caso di violazione ripetuta la pena è 1000-6000 lev.

Ai sensi delle disposizioni dell’articolo 262 del ЗКПО il contribuente che allega  alla dichiarazione dei redditi annuale informazioni o circostanze non veritiere, è punito con una sanzione pecuniaria 100-1000 lv. Per la  ripetuta violazione la sanzione  dovuta  va dai 200-2000 lev.

Ai sensi dell’art. 267 ЗКПО il soggetto passivo che distribuisce occultamente utili è punito con una pena pecuniaria per un importo pari al  20 per cento degli stessi.

Nei casi in cui il contribuente indichi questi nella dichiarazione dei redditi, la sanzione non è richiesta.

About tiras-bg

TIRAS Consulting affianca il cliente nel processo di crescita, nell'individuare soluzioni vantaggiose e nel metterle in pratica. Analisi diversificata delle varie aree di business. Piani concreti ed efficaci rivolti all’apertura di nuovi mercati, al riposizionamento competitivo, alla differenziazione, alla valorizzazione dei punti di forza. Soluzioni in grado di generare concretamente profitti e di assicurare un vantaggio competitivo