Home / Notizie / La Bulgaria attrae imprese rumene e greche

La Bulgaria attrae imprese rumene e greche

È aumentato in modo considerevole negli ultimi anni il numero di  società greche e romene che hanno costituito una consociata in Bulgaria.

Tre le motivazioni non trascurabili:

  • la vicinanza geografica;
  • il regime fiscale;
  •  una stabilità monetaria consolidata nel tempo.

FISCO

Probabilmente un forte elemento di interesse è costituito dalla aliquota delle imposte sui redditi societari del 10% che, al momento, si attesta al livello più basso dell’Unione europea.

STABILITA’ MONETARIA

In Bulgaria il debito pubblico si attesta sul 16% del Pil, il secondo più basso nell’Unione europea dopo l’Estonia.

Un punto di forza della Bulgaria è stato anche la costanza del cambio tra il lev e l’euro nel corso dell’ultimo decennio (1 euro corrisponde a 1,9985 lev).

About tiras-bg

TIRAS Consulting affianca il cliente nel processo di crescita, nell'individuare soluzioni vantaggiose e nel metterle in pratica. Analisi diversificata delle varie aree di business. Piani concreti ed efficaci rivolti all’apertura di nuovi mercati, al riposizionamento competitivo, alla differenziazione, alla valorizzazione dei punti di forza. Soluzioni in grado di generare concretamente profitti e di assicurare un vantaggio competitivo